vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Mezzomerico appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

Ruderi del castello

Nell'anno 1363 il castello di Mezzomerico fu completamente distrutto per volontà di Galeazzo II Visconti, in occasione della guerra contro il marchese del Monferrato. La rocca in quel periodo era base d'appoggio dei soldati mercenari inglesi assoldati dal marchese: probabilmente per questo motivo il Visconti ordinò di raderla al suolo. Ora non rimangono che pochi accenni di muraglioni esterni costituiti da grossi ciottoli disposti a spina di pesce, visibili nei pressi della parrocchiale, essendo quest'ultima sorta sui ruderi di tale edificio.